crostata al prezzemolo

crostata al prezzemolo

un buonissimo antipasto ma anche giusto come secondo piatto, molto gustoso e ideale per i vegetariani

ingredienti per 4:

  • 250 gr. pasta brisèe surgelata
  • 4 uova
  • 2 cucchiai grana grattugiato
  • 200 ml panna liquida
  • sale fino
  • pepe
  • 8 rametti di prezzemolo
  • 2 cucchiai di burro

per la lavorazione:

  • 2 cucchiai di farina bianca

preparazione:

  • lasciate scongelare la pasta 60 minuti a temperatura ambiente
  • appoggiate su un piano di lavoro infarinato
  • stendetela con un mattarello in una sfoglia sottile (3 mm) (per evitare la pasta si attacchi al piano di lavoro, stendetela dopo averla sistemata tra due fogli di carta da forno)
  • foderate con carta da forno una teglia (usate possibilmente una teglia di 24 cm di diametro con bordo a cerniera apribile)
  • stendete la pasta nella teglia facendola aderire bene ai bordi e ripiegando all’interno le parti che fuoriescono
  • rompete le uova in una terrina, aggiungete il sale, la panna e il formaggio
  • sbattete con una forchetta per amalgamare bene gli ingredienti
  • lavate i rametti di prezzemolo, asciugateli con carta da cucina
  • staccate le foglie e tritatele finemente (potete usare un coltello o la mezzaluna)
  • aggiungete il prezzemolo tritato al miscuglio di uova e mescolate
  • versate il miscuglio sopra la pasta stesa nella teglia
  • aggiungete il burro a pezzetti, mettete in forno
  • lasciate cuocere 30 minuti
  • sformate la crostata e servitela calda

 

crostata al prezzemolo

 

 

IDEA CONTORNO

servite questa torta con l’insalata di lattuga, olive nere e 2 pomodori, condita con un pizzico di sale, 2 cucchiai di olio e un cucchiaio di aceto di mele

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *