crespelle in piedi con spinaci e ricotta

un piatto leggero e vegetariano, di media difficoltà e abbastanza veloce da preparare, consiglio di accompagnarlo con Bertani Lugana Doc vino del Veneto

  • Ingredienti:
  • 3 uova
  • 400 ml latte
  • 200 g farina
  • 30 g burro fuso
  • 1 noce di burro
  • q.b. sale
  • 300 g spinaci
  • 1 spicchio d’aglio
  • 400 g ricotta
  • 60 g Trentingrana grattugiato
  • 3-4 cucchiai di olio d’oliva
  • 1 cucchiaio di foglie di timo
  • q.b. noce moscata
  • q.b. pepe
  • Preparazione:
  • Realizzare una pastella con le uova, il latte, 2-3 piccole prese di sale e la farina.
  • Far riposare per circa 30 minuti, poi incorporare il burro.
  • Riscaldare una noce di burro in una padella antiaderente, versare un mestolo (piuttosto piccolo) del composto nella padella e muoverla un poco in modo da far allargare il composto.
  • Lasciar cuocere a fiamma moderata, poi girare la crespella e farla dorare dall’altro lato.
  • Continuare in questo modo fino a terminare la pastella.
  • Adagiare le crespelle pronte una sull’altra su un piatto.
  • Lavare gli spinaci, tagliarli e farli sgocciolare per bene.
  • Sbucciare l’aglio e tritarlo finemente.
  • Riscaldare del burro in un tegame capiente, aggiungere l’aglio, poi gli spinaci.
  • Farli appassire a fiamma moderata.
  • Lasciarli sgocciolare un poco e insaporirli con sale e noce moscata.
  • Insaporire la ricotta con sale e pepe, l’olio d’oliva e le fogliette di timo.
  • Riscaldare il forno 180 °C ventilato.
  • Ungere 4 stampini (12-14 cm di diametro) con il bordo alto con il burro.
  • Allargare le crespelle sul piano di lavoro, farcirle con uno strato sottile di ricotta e con gli spinaci.
  • Arrotolare e tagliare le crespelle a fette di 3-4 cm di spessore.
  • Disporre le fette negli stampini.
  • Cospargere di formaggio grattugiato e far cuocere nel forno caldo per circa 20 minuti.
  • Servire le crespelle negli stampini e accompagnare con il resto della ricotta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.