torta rovesciata alle albicocche

un’autentica torta della nonna dal profumo di albicocche e mandorle, da gustare a merenda o per concludere un pranzo in famiglia, molto semplice e veloce da preparare

ingredienti:

  • 400 gr. di albicocche fresche
  • 40 gr. di mandorle sfilettate
  • 2 uova
  • 60 gr. di burro
  • 100 gr. di zucchero in zollette
  • 100 gr. di zucchero semolato
  • 125 gr. di farina
  • 1/2 bustina di lievito per dolci

preparazione:

  • imburrate una tortiera, mettete lo zucchero in zollette in un pentolino con 2 cucchiai d’acqua e fate sciogliere a fuoco lento, quindi proseguite la cottura fino a trasformarlo in caramello chiaro
  • versate il caramello nella tortiera e distribuitelo sul fondo inclinandola in ogni direzione
  • lavate le albicocche, asciugatele con carta da cucina, tagliatele a metà e snocciolatele
  • disponetele sul fondo dalla parte esterna
  • riscaldate il forno a 210 gradi, fate fondere il burro a fuoco moderato o nel forno a microonde
  • in una terrina, sbattete con la frusta le uova e lo zucchero
  • quando il composto è spumoso aggiungete la farina e il lievito, poi il burro fuso
  • mescolate bene e versate l’impasto sulle albicocche e mettete in forno per 35 minuti
  • togliete la torta dal forno e sformatela subito su un piatto
  • lasciate raffreddare a temperatura ambiente
  • scaldate sul fuoco una padella antiaderente e fatevi tostare a fuoco medio le mandorle sfilettate
  • lasciatele raffreddare poi distribuitele sulla superficie della torta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.